Paesaggio Lombardo Aldo Conti


Pittore nato a Milano il 1880 e ivi morto il 1988.

Olio su tela 70x80-Paesaggio Lombardo

Tra il 1911 e il 1914 si forma a Milano e a Parigi dove frequenta la scuola di architettura dell'École des Beaux Arts. Tornato in Italia, si dedica al paesaggio e alla veduta urbana. Nel primo dopoguerra è influenzato dal Novecento Italiano ma non partecipa alle mostre del gruppo. A partire dagli anni Trenta partecipa alle Esposizioni Nazionali allestite alla Società ed Esposizione Permanente di Milano ed è presente alla Prima e alla Quarta Quadriennale nazionale d'arte di Roma (19311943) e a varie edizioni dell'Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia (193619401942). Nel 1938 si aggiudica il Premio Sallustio Fornara alla Mostra Sociale Autunnale della Società per le belle arti e, grazie a questo, il dipinto Campagna lombarda entra alla Galleria d'Arte Moderna di Milano. Nello stesso anno partecipa al Primo Premio Bergamo dove torna anche nel 1940.(Fonte Wikipedia)






Richiedi informazioni specifiche su questo articolo

Ho letto e acconsento al trattamento dei miei dati personali nel rispetto della vigente normativa sulla privacy.

Invia